Branding e Design

NAP – Branding

Le soluzioni vanno sviluppate conoscendo approfonditamente il pubblico di riferimento: NAP – Noleggio Auto per Privati è un’azienda del gruppo Different Service che offre servizi su misura per il noleggio a lungo termine. In particolare, l’offerta è dedicata a neopatentati, nuclei famigliari e dipendenti.

Per il branding di NAP, quindi, i designers di Larin Group hanno sviluppato un marchio e un logotipo cuciti addosso al target dell’azienda: ecco il risultato, dall’ispirazione al concept, della nuova brand image di NAP – Noleggio Auto per Privati.

01 -
Risultato

01 -
Risultato

02-
Concept e design

NAP – Branding

Il Concept individuato dai nostri designers si fonda su un binomio insolito, apparentemente inconciliabile sia in termini pratici che concettuali.

  • La pareidolia: un tipo di illusione subcosciente, ancestrale, che porta l’essere umano a riconoscere in oggetti dalla forma casuale “figure reali”, ma anche volti e profili. In poche parole, è ciò che accade quando, osservando la forma particolare dell’Italia su una mappa, vi riconosciamo uno stivale.
  • I Millennials: la generazione nata negli anni ’80 e ’90 del secolo scorso, caratterizzata da una familiarità maggiore con i mezzi tecnologici e i media digitali, parte del pubblico di riferimento del brand.

Ciò che tiene insieme i due concetti di base che hanno permesso la realizzazione del branding di NAP è il Flat Design (Design Piatto). Questo è un genere di design dell’interfaccia utente (UI) minimalista spesso utilizzato nella progettazione di interfacce grafiche, dalle app al mondo web in generale.

Insieme, questi elementi hanno dettato le linee guida della realizzazione.

03 -
Ispirazione

NAP – Branding

L’automobile è una di quelle figure reali attraverso le quali cadiamo vittime della pareidolia: i fari delle auto diventano occhi, la targa una bocca, ed ecco che in un attimo ci troviamo di fronte ad un volto.

Un volto… addormentato: si è deciso di giocare sull’ambivalenza dell’acronimo di NAP (Noleggio Auto per Privati) con il sostantivo “napinglese, letteralmente “pisolino“.

Tutto ciò è reso “morbido” dall’utilizzo dello stile flat, molto in voga e vicino alle nuove generazioni di guidatori e quindi di potenziali clienti: i millennials. Altro “angolo d’attacco”, graficamente parlando, è stato messo in pratica sfruttando una forma circolare che i più attenti potrebbero riconoscere.

Il richiamo è ovviamente al cerchio che circonda le Instagram Stories: una storia di Instagram non ancora visualizzata viene evidenziata con un cerchio colorato che la circonda. In questo, il marchio di NAP gioca su due fronti: da un lato cerca di approfittare dell'”effetto notifica“, dall’altro su un principio di “scarsità temporale“. Le stories d’altronde, così come il noleggio di un’automobile, hanno una scadenza e una durata ben precisa!

NAP – Branding

04 -
Tecnologie

03-
Il risultato

Prenota una consulenza

Ora sai come lavoriamo e che risultati possiamo ottenere insieme.
Che ne dici di fissare una call con un nostro graphic designer?

Torna su

Hai un progetto? Parliamone insieme!