Le integrazioni native di ActiveCampaign

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Quando ho cominciato ad utilizzare ActiveCampaign l’ho trovato da subito molto potente, ma con un piccolo limite: la necessità di utilizzare sempre dei tool esterni ( tra tutti, il mio preferito: Zapier) dove le integrazioni native di ActiveCampaign non arrivano.

Questo però crea due tipi di problemi:

  • Zapier è gratuito per un numero limitato di zap / task, poi diventa a pagamento
  • Devi diventare esperto (tu o il tuo team) non di un unico sistema (ActiveCampaign), ma di almeno due tool.

Fortunatamente ActiveCampaign in questi mesi ha sviluppato numerose integrazioni native. In questo modo potrai collegare direttamente dati o informazioni tra le tue piattaforme preferite e ActiveCampaign senza bisogno di soluzioni di terze parti. 

PS: se invece hai necessariamente bisogno di Zapier, sarai lieto di sapere che lo offriamo gratuitamente ai nostri clienti. Puoi contattarci per maggiori informazioni. 

Integrare ActiveCampaign con Twilio

Tramite l’integrazione diretta con Twilio SMS puoi inviare SMS e notifiche push direttamente dal tuo account. Puoi ad esempio inviare automaticamente notifiche sullo stato degli ordini, promemoria di appuntamenti e altro ancora

Integrazioni native di ActiveCampaign: Slack

Uno dei tool più utilizzati per gestire le comunicazioni interne alle aziende è Slack. Da oggi, puoi pubblicare automaticamente messaggi su qualsiasi canale Slack utilizzando un qualsiasi trigger dentro le automazioni. I messaggi Slack possono essere personalizzati con informazioni provenienti da campi di contatto standard e custom. È anche possibile personalizzare i messaggi Slack con le menzioni dei singoli membri del team. 

Che si tratti di tracciare i nuovi iscritti alle mailing list, di tenere i commerciali aggiornati sulle offerte in corso o di gestire i ticket di assistenza in arrivo, l’integrazione di Slack con ActiveCampaign rende ancora più facile tenere il team aggiornato.

Integrare ActiveCampaign e i contatti Google

Il sistema più utilizzato per la gestione della posta elettronica, Google, integra anche un ottimo sistema di gestione contatti. E’ un peccato non poter mantenere aggiornati questi dati con ActiveCampaign, e così ecco un’integrazione che fa al caso nostro!

L’integrazione di Google Contacts con ActiveCampaign consente di sia di aggiornare dati in Google sia di portarli in AC. 

Integrare ActiveCampaign con Google Spreadsheet (o Google fogli)

Uno degli zap che creiamo più di frequente è quello tra AC e Google Spreadsheet. Perché ActiveCampaign è ottimo, ma a volte è davvero comodo avere tutte le informazioni all’interno di file Excel. 

Da oggi non è più necessario passare tramite Zapier. Puoi collegare il tuo account ActiveCampaign a qualsiasi account Google Sheets, creando qualsiasi trigger/automazione e creare righe di dati come se non ci fosse un domani!

Altre integrazioni native di ActiveCampaign

Queste novità  si aggiungono a numerose altre integrazioni native presentate in questi mesi:

  • BigCommerce
  • Dropbox
  • Google Analytics
  • Magento
  • Shopify
  • SurveyMonkey
  • Unbounce
  • Calendar
  • Facebook
  • Mindbody
  • Pipedrive CRM sync
  • Spiffy
  • Zendesk

Serve aiuto per integrare il tuo CRM ActiveCampaign con i vari tool? Fatti sentire, prenota una call gratuita!

Prenota una consulenza

Potrebbe interessarti anche…

Torna su

Hai un progetto? Parliamone insieme!