costruire un brand

9 regole per costruire un brand perfetto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Ecco le 9 regole per costruire un brand perfetto. I clienti sono sempre più attenti ai valori, a i temi sociali e ambientali

È ormai indiscutibile la supremazia del brand nei confronti del prodotto.
Negli ultimi 20 anni il consumatore ha spostato l’attenzione dal prodotto offerto (qualità, prezzo, provenienza) al brand: si è sempre più attenti ai valori, all’attenzione del brand per i temi sociali, ambientali, e le sue iniziative.
Questo ha portato a diversi benefici per le aziende:

  • il business non è più costretto a una competizione sul prezzo/qualità;
  • è possibile ottenere una certa stabilità sul mercato se si mettono in atto strategie di comunicazione di brand;
  • le campagne e il marketing non limitano la loro efficacia e risultati alla promozione del prodotto (che ha una fine), dovendo partire da zero con il lancio di un nuovo prodotto, ma amplificano l’efficacia del brand stesso, ottenendo risultati duraturi nel tempo.

Ma quali sono le regole e i consigli per costruire una comunicazione di brand perfetta?

1. Trova il tuo spazio

Copiare la strategia dei grandi brand, non è una strategia. Il rischio è quello di trovarsi in un mercato già troppo affollato in cui trovare uno spazio è difficile e comporta l’investimento di ingenti risorse.
Posizionare il proprio brand in un settore nuovo invece ti rende unico, e sarà più semplice entrare nella mente dei tuoi clienti.

Diverso è meglio!

2. Sii specifico

I mercati sono affollati e rumorosi, nuovi brand ogni giorno cercano di conquistare la propria fetta di mercato. Più sarai focalizzato e verticalizzato in ciò che fai, più ti sarà semplice sfruttare le risorse e la comunicazione per farti sentire.
Ricorda che un brand specifico, è meglio di uno generalista. Comunicare chiaramente ciò che fai o ancor meglio, comunicare cosa non fai, aumenterà la tua credibilità e la competenza percepita.

3. Racconta la tua storia, non il tuo prodotto

Il brand è molto simile ad una persona: ha dei valori, ha un vissuto, ha degli obiettivi e continua ad evolversi.
Questo è ciò che devi raccontare ai tuoi clienti. Il prodotto è il frutto del lavoro del tuo brand, e incarnerà questo insieme di valori.

4. Per costruire un brand rispondi alla domanda: Perché?

Perché dovrebbe interessarmi il tuo brand? Questa è la vera domanda a cui rispondere.
Al di là degli obiettivi di business e delle caratteristiche tecniche del prodotto, perché un cliente dovrebbe interessarsi al mio brand e scegliere il mio prodotto?

5. Cosa vogliono davvero i tuoi clienti?

Ciò che i tuoi clienti dicono e ciò che vogliono realmente (spesso inconsciamente) fa un’enorme differenza.
Impara a conoscere il tuo target e capisci cosa cercano davvero quando scelgono di affidarsi ad un brand.

6. Non entrare in competizione con un concorrente

Molto spesso accade che un brand entri in competizione con un proprio concorrente, legandosi senza volerlo a lui.
Accade quindi che la comunicazione, strategia, il sito web risultino praticamente identici, e riducano a vicenda il loro spazio sul mercato.
Esci da questi meccanismi e trova piuttosto il modo di differenziarti dai tuoi competitor.

7. Crea il tuo linguaggio per costruire un brand

Parole, immagini, stile … se ti fermi un secondo a pensare ogni brand di successo ha il proprio linguaggio “segreto”, che aiuta a rafforzare il legame con i propri clienti, creando una vera e propria community.
Cerca quindi di costruire il tuo modo di comunicare, utilizzando un linguaggio “differente”.

8. Fai una scommessa sul futuro

Intraprendere una strategia di brand, significa scommettere sul futuro. Comporta quindi inevitabilmente l’assunzione di alcuni rischi.
Il rischio più grande però rimane quello di restare immobili e continuare a fare ciò che si è sempre fatto. Non intraprendere una strategia di marca, nel giro di 5-10 anni, significa necessariamente essere esclusi dal mercato.

9. Per costruire un brand crea una relazione

All’uomo non piace il cambiamento e neppure ai tuoi clienti. Creare una relazione con te e con il tuo brand è ciò che vogliono, ma dovrai essere tu a fare il primo passo.
Lavora sul tuo rapporto con loro, crea una community fedele, che ami il tuo brand e si faccia portavoce dei tuoi valori.
Vuoi approfondire l’argomento e capire come applicare queste regole al tuo brand? Iscriviti adesso al nostro prossimo webinar.

Prenota una consulenza

Potrebbe interessarti anche…

Torna su

Hai un progetto? Parliamone insieme!